Crea sito

Pompei: capitale della cultura digitale, al via progetto formazione studenti

(Adnkronos) – A Pompei, citta’ dell’archeologia, in occasione del centenario della nascita di Marshall McLuhan, l’associazione Onlus "Amici di Media Duemila" e il Comune di Pompei cureranno un progetto di conoscenza, sperimentazione e formazione, rivolto agli studenti e al forum dei giovani pompeiani, intitolato ”McLuhan incontra Pompei: scrivere al tempo dei Social Network. Dai graffiti pompeiani alla Realta’ Aumentata”. Il direttore scientifico di Media Duemila, Derrick de Kerckhove, massmediologo e guru indiscusso dell’era digitale, sara’ la guida scientifica dell’evento che partira’ giovedi’ 20 ottobre dalle 9,00 alle 13,00, al teatro ”Di Costanzo e Mattiello”, con la partecipazione di Matteo Ciastellardi, Universita’ Milano e Barcellona; Rosario Cristaldi, Aica; Salvatore Iaconesi, artista digitale; Candida Livatino, grafologa; Maurizio Pellegrini, ”Fondazione Ugo Bordoni”; Oriana Persico, artista digitale; Maria Pia Rossignaud, direttore ”Media Duemila”; Antonio Varone, direttore degli ”Scavi di Pompei”. ”Con i graffiti pompeiani che si trovavano sui muri dell’antica citta’ romana, nasce la prima forma di social network che si conosca – spiega Maria Pia Rossignaud, direttore di Media Duemila, rivista di cultura digitale – ad una frase incisa sui muri si aggiungevano nel tempo commenti e considerazioni di altri, proprio come avviene oggi su facebook o twitter”.

Be Sociable, Share!

, ,

No comments yet.

Leave a Reply


*

Powered by WordPress. Designed by WooThemes