Crea sito

Roma. Presentate le ultime novità sulla Fibula Prenestina

via | Archeorivista.

Fibula Prenestina

Lunedì 6 giugno 2011 verranno presentate alle 10.30 presso la Sala Conferenze del Museo Luigi Pigorini di Roma le recenti analisi microanalitiche sulla Fibula Prenestina, effettuate da Daniela Ferro del CNR-ISMN e dal restauratore Edilberto Formigli, docente dell’Università La Sapienza di Roma. Seguirà il dibattito con studiosi, linguisti e archeologi.

La Fibula Prenestina, esposta proprio al Pigorini, è una spilla in oro di 10,7 centimetri, scoperta a Palestrina nel XIX secolo e datata alla metà del settimo secolo avanti Cristo. Sulla parte finale della staffa è incisa l’iscrizione “Manios med fhe fhaked Numasioi” che in latino classico diventa “Manius me fecit Numasio/Numerio”. Fin dalla sua presentazione nel 1887 da parte dello studioso Wolfgang Helbig, la Fibula ha scatenato accesi dibattiti, in merito al suo contesto di appartenenza e alla sua autenticità. La sua autenticità è stata confermata poi alla fine degli anni Ottanta del XX secolo da Edilberto Formigli che studiò la struttura fisica dell’oggetto, mentre i dubbi sull’iscrizione permangono tra i linguisti.

Be Sociable, Share!

No comments yet.

Leave a Reply


*

Powered by WordPress. Designed by WooThemes