Crea sito

Tag Archives | sepolture

Disturbare Sepolcri

Il fenomeno dei “tombaroli” è ben noto agli archeologi e in genere agli studiosi di cose antiche. Dall’Antico Egitto in poi non esiste società in cui cacciatori di tesori sepolti non abbiano saccheggiato sepolcri, monumenti funebri, mausolei, necropoli. Il fenomeno ha poi assunto proporzioni enormi e preoccupanti in tempi moderni, costituendosi come la controparte “cattiva” […]

Continue Reading 0

Archeologia: scoperta la ‘dama con gli orecchini’ dell’eta’ d’oro dei Longobardi

Lucca, 4 nov. – (Adnkronos) – Una ”dama con gli orecchini” di eta’ longobarda e’ stata scoperta durante una serie di scavi a Lucca. E’ tornata, infatti, alla luce una tomba dell’aristocrazia femminile, databile fra il 600 e il 650, culmine del periodo d’oro dei Longobardi, durante le indagini archeologiche condotte in via Elisa, preliminari […]

Continue Reading 0

Trovato importante sito funerario vichingo in Scozia

Ritrovata nel sito archeologico di Ardnamurchan, località peninsulare delle Highlands, in Scozia, una barca funeraria vichinga in ottime condizioni. La co-direttrice degli scavi, Hanna Cobb dell’università di Manchester, l’ha definito uno dei più importanti sepolcri vichinghi della Gran Bretagna. La barca dovrebbe risalire al X secolo d.C. Il corredo funerario ritrovato è molto ricco e […]

Continue Reading 0

Foggia, indagando contro tombarli, Guardia di Finanza scopre la tomba di un guerriero

Indagando su tombaroli e venditori ri reperti archeologici, i finanzieri hanno scoperto nelle campagne di San Paolo di Civitate una necropoli di 2300 anni. Individuate tre camere sepolcrali con tanto di corredi funebri: una è di un notabile, l’altra di un guerriero con tanto di resti umani, cinturone e lancia. La scoperta fatto nell’ambito dell’indagine […]

Continue Reading 0

Irlanda. Scoperti 2 scheletri del VIII secolo con sassi infilati in bocca

Un team di archeologi ha dissotterrato, in Irlanda, due scheletri risalenti all’Ottavo secolo, sepolti con dei sassi infilati in bocca. Si pensa che questa pratica fosse stata utilizzata per evitare che i morti tornassero in “vita”; solitamente, i corpi identificati come possibili “morti viventi” appartenevano a forestieri. Questi scheletri, di uomini vissuti in piena epoca […]

Continue Reading 0

Sepolta con i chiodi in bocca, è una strega?

La tomba risale al 1200: donna sepolta nella terra nud PIOMBINO – Nessuno, neppure il più fantasioso Indiana Jones, avrebbe potuto immaginare una scoperta così incredibile e misteriosa riaffiorata dalla terra otto secoli dopo davanti al mare del Golfo di Baratti. Gli archeologi stavano scavando alla ricerca di una cattedrale e di un vescovo santo, […]

Continue Reading 0

Gli scheletri dei “morti viventi”

Scoperti a Kilteasheen in Irlanda i resti di due uomini medioevali sepolti con un sasso in bocca: secondo i ricercatori, la pratica era ritenuta utile per evitare che si trasformassero in zombie o vampiri A Kilteasheen, in Irlanda, è stata effettuata una scoperta archeologica di risvolti inquietanti: sono infatti venuti alla luce gli scheletri di due […]

Continue Reading 0

Tunisia. Scoperto un cimitero romano del III secolo a.C con cremazioni

Via | Archeorivista. Un’equipe di archeologi tunisini, coordinata da Njib Belazreg, responsabile delle aree archeologiche di Bekalta e Lamta, ha portato alla luce un cimitero romano risalente al terzo secolo avanti Cristo, vicino alle camere funerarie di epoca punica scoperte nella città di Lamta, in Tunisia. Il ritrovamento del sepolcreto, unico nel suo genere per il Paese […]

Continue Reading 0

Powered by WordPress. Designed by WooThemes